Rotolo al cacao con crema al latte, glassa al cioccolato e granella di pistacchi

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Buon anno nuovo a tutti! 🙂
Oggi vi propongo una ricetta molto semplice e gustosa, il rotolo al cacao con crema al latte, glassa al cioccolato e granella di pistacchi.

Ingredienti:

per la pasta biscotto al cacao

4 Uova medie a temperatura ambiente
10 g di Miele
i semi di 1 bacca di vaniglia
80 g di zucchero semolato
35 g di farina 00
25 g di cacao amaro in polvere
15 g di zucchero a velo

per la crema al latte

400 g di latte fresco intero
1 cucchiaino di miele
100 g di zucchero semolato
i semi di una bacca di vaniglia
40 g di maizena    Amido di mais 40 g
100 g di panna fresca liquida

per farcire

25 g di granella di pistacchi

per decorare

70 g di cioccolato fondente
15 g di burro
25 g di granella di pistacchi

 

Preparazione:

Come prima cosa iniziate a preparare la crema al latte.
In un pentolino scaldate 300 g di latte con lo zucchero.
Incidete la bacca di vaniglia ed estraete i semi, uniteli al latte e fate addensare a fuoco bassissimo, mescolando bene con le fruste per far sciogliere lo zucchero.
In una ciotola a parte setacciate la maizena e versate il latte avanzato mescolando con la frusta così da evitare la formazione di grumi nella crema.
A questo punto aggiungete il latte freddo (in cui si è sciolta la maizena) e il miele nel pentolino con il latte, continuando con le fruste sempre a fuoco bassissimo fino a quando la crema non si sarà addensata.
Una volta pronta la crema, spegnete e versatela in una ciotola: coprite con pellicola trasparente a contatto, facendola aderire bene alla superficie in modo che non si formi la pellicina, e lasciate raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigorifero.
Nel frattempo preparate la pasta biscotto al cacao.
In una planetaria con frusta, versate le uova intere a temperatura ambiente, il miele, i semi di vaniglia e lo zucchero, quindi azionate la frusta fino ad ottenere un impasto chiaro e spumoso; a questo punto fermate la planetaria e togliete la frusta.
Uniteli alle uova insieme allo zucchero, quindi azionate la frusta fino ad ottenere un impasto chiaro e spumoso; a questo punto fermate la planetaria e togliete la frusta.
Setacciate il cacao in polvere in una ciotola insieme alla farina.
Mischiate il tutto, poi unitelo al composto di uova e zucchero mescolando delicatamente dall’alto verso il basso fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Imburrate e foderate una leccarda con un foglio di carta da forno della misura di 38×30 cm; versate l’impasto al cacao che avete ottenuto, stendendolo in maniera uniforme e livellandolo delicatamente con una spatola.
Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 200° per 8-10 minuti:
Trascorso il tempo di cottura sfornate la pasta e trasferitela ancora calda sul piano di lavoro: spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo e ricopritela con la pellicola trasparente a contatto facendola raffreddare completamente: in questo modo rimarrà morbida ed elastica e non si creperà arrotolandola.
Intanto togliete la crema al latte dal frigorifero.
In una ciotola a parte montate la panna fredda da frigorifero.
Unite la panna montata alla crema al latte, mescolando i due composti molto delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Quando la pasta biscotto al cacao si sarà raffreddata, eliminate la pellicola; con una spatola distribuite la crema al latte su tutta la superficie in maniera unforme.
Completate il ripieno distribuendo sulla crema la granella di pistacchio, poi arrotolate la pasta biscotto dal lato più corto con l’aiuto della carta da forno realizzando così il rotolo.
Avvolgetelo nella carta da forno e nella pellicola trasparente, lasciando la parte con la chiusura rivolta verso il basso, stringendo bene le due estremità a caramella in modo da compattare il tutto; riponete il rotolo al cacao in frigorifero a rassodare per almeno 2 ore (io l’ho lasciato nel frigorifero tutta la notte).
Una volta raffreddato decoratelo con la glassa al cioccolato preparata facendo sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria con il burro, infine versateci sopra la granella al pistacchio.
Prima di servirlo a fette, ponete il rotolo per un ora ancora nel frigo così da poter far indurire il cioccolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *