Polpette di melanzane

Ingredienti:

2 melanzane (circa 700 gr)
300 gr di pane raffermo
1 uovo
5 foglie di basilico
15 gr pecorino romano grattugiato
30 gr parmigiano grattugiato
1 uovo
1 spicchio d’aglio
sale e pepe q.b.
olio di semi di arachide

In una ciotola mettete il pane in ammollo in abbondante acqua per 1 ora circa.
Intanto tagliate le melanzane a pezzi grossi e buttateli in acqua bollente salata e cuocetele per 40 minuti.
Scolatele bene cercando di eliminare l’acqua e lasciatele raffreddare.
Ponetele su un tagliere e con un coltello ben affilato e sminuzzatele il più finemente che potete.
Strizzate il pane ed eliminate la parte esterna della crosta e prelevate la mollica.
Ponetelo in una ciotola ed unite le melanzane, aggiungete il sale, il pepe, il basilico spezzettato, il pecorino, il parmigiano, l’uovo e lo spicchio d’aglio.
Impastate e amalgamate bene. Se l’impasto dovesse risultate troppo molle vi consiglio di aggiugere un pugnetto di pangrattato.
Formate con le mani le polpette ovali e leggermente appiattite.
Friggete le polpette in abbondante olio di semi di arachide e giratele spesso, fino a quando non risulteranno ben dorate.
Fatele asciugare su carta assorbente e servitele calde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *